In questa pagina troverete termini e condizioni generali e per ogni evento organizzato da Mad Events srl

Evento in Corso:

 

Eventi Passati:


COLOR DAY 2017

  1. DEFINIZIONI

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Color Day. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

Color Day è l’evento che avrà luogo ad Ascoli Piceno, il 2/06/2017 presso i Giardini Colucci, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

Mad Events è l’organizzatore dell’evento Color Day, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato Color Day.. L’accesso al Color Day non sarà permesso a Bambini che non siano in possesso di Biglietto.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al Color Day è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al Color Day o potrà essere invitato ad abbandonare il Color Day.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del Color Day.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO COLOR DAY

4.1 In caso di pioggia il Color Day si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del Color Day , prima del suo inizio o durante il suo svolgimento, a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, il Color Day potrà essere rimandato alla giornata di Sabato 3 Giugno 2017, o Domenica 4 Giugno 2017. Mad Events avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile, anche nel caso in cui riterrà necessario svolgere il Color Day in altre date non indicate su Termini e Condizioni.

4.3 Una volta iniziato il Color Day, nella giornata del 2 Giugno 2017, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del Color Day non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del Color Day in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del Color Day.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al Color Day o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

4.8 Mad Events è esonerata in ogni caso dal rimborso del Biglietto di ingresso al Color Day.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO IL COLOR DAY

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del Color Day, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del Color Day ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del Color Day o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Color Day non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del Color Day non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del Color Day e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del Color Day.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  1. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  1. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  1. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  1. H) pigmenti, polveri, vernici e qualsiasi altro materiale che non venga consegnato appositamente da Mad Events all’ingresso o all’interno del Color Day. I pigmenti e la polvere colorata consegnata da Mad Events all’ingresso o all’interno del Color Day sono provviste di certificazione di conformità CE, e quindi non nocive per la salute;
  1. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del Color Day è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del Color Day, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal Color Day ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al Color Day, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il Color Day. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del Color Day, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del Color Day;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del Color Day;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del Color Day o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del Color Day.

5.10 I bambini che abbiano un’età pari o inferiore a 13 anni devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del Color Day. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni dell’ Color Day che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del Color Day effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il Color Day in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al Color Day, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


SILENT Villa Picena – 14 Aprile 2017

  1. DEFINIZIONI

1.1 Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

1.2 Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

1.3 Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Silent. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

1.4 Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

1.5 Silent è l’evento che avrà luogo a Colli del Tronto (AP), il 14/04/2017 presso Villa Picena, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

1.6 Mad Events è l’organizzatore del Silent, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

1.7 Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

1.8 Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

1.9 Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

1.10 Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events                  (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “Silent”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al Silent è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al Silent o potrà essere invitato ad abbandonare il Silent.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del Silent.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO SILENT

4.1 In caso di leggera pioggia il Silent si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del Silent (prima del suo inizio) a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, il Silent potrà essere rimandato in qualsiasi altra data comunicata da Mad Events attraverso i proprio canali ufficiali.

4.3 Una volta iniziato il Silent, nella giornata del 14 Aprile 2017, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del Silent non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del Silent in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4  Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del Silent.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al Silent o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO IL SILENT

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del Silent, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza altrui, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del Silent ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del Silent o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Silent non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del Silent non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del Silent e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del Silent.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del Silent è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del Silent, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal Silent ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al Silent, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il Silent. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del Silent, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del Silent;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del Silent;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del Silent o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del Silent.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del Silent. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del Silent che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del Silent effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il Silent in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane. In particolare, qualsiasi controversia emergente sarà di competenza del Tribunale di Ascoli Piceno.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al Silent, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


 

INTO THE JUNGLE

 

  1. DEFINIZIONI

 

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento “Into the Jungle”. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

“Into the Jungle” è l’evento che avrà luogo a Colli del Tronto, il 25/02/2017 presso l’ Hotel “Il Casale”, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

Mad Events è l’organizzatore dell’evento “Into the Jungle”, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “Into the Jungle”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al “Into the Jungle” è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al “Into the Jungle” o potrà essere invitato ad abbandonare “Into the Jungle”.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del “Into the Jungle”.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO “INTO THE JUNGLE”

4.1 In caso di pioggia “Into the Jungle” si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del “Into the Jungle” , prima del suo inizio o durante il suo svolgimento, a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

Mad Events avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile, anche nel caso in cui riterrà necessario svolgere “Into the Jungle” in altre date non indicate su Termini e Condizioni.

4.3 Una volta iniziato “Into the Jungle”, nella giornata del 25 Febbraio 2017, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del “Into the Jungle” non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del “Into the Jungle” in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del “Into the Jungle”.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al “Into the Jungle” o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

4.8 Mad Events è esonerata in ogni caso dal rimborso del Biglietto di ingresso al “Into the Jungle”.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO “INTO THE JUNGLE”

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del “Into the Jungle”, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del “Into the Jungle” ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del “Into the Jungle” o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del “Into the Jungle” non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del “Into the Jungle” non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del “Into the Jungle” e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del “Into the Jungle”.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del “Into the Jungle”  è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del “Into the Jungle”, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di Gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal “Into the Jungle” ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al “Into the Jungle”, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il “Into the Jungle”. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del “Into the Jungle”, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

 

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del “Into the Jungle”;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del “Into the Jungle”;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del “Into the Jungle” o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del “Into the Jungle”.

5.10 I bambini che abbiano un’età pari o inferiore a 13 anni devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del “Into the Jungle”. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del “Into the Jungle” che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del “Into the Jungle” effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il “Into the Jungle” in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al “Into the Jungle”, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.

 


 

MAD CARPET

  1. DEFINIZIONI

 

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

 

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

 

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento “Mad Carpet”. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

 

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

 

“Mad Carpet” è l’evento che avrà luogo a Colli del Tronto, il 31/12/2016 presso l’ Hotel “Il Casale”, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

 

Mad Events è l’organizzatore dell’evento “Mad Carpet”, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

 

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

 

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

 

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

 

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “Mad Carpet”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al “Mad Carpet” è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al “Mad Carpet” o potrà essere invitato ad abbandonare “Mad Carpet”.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del “Mad Carpet”.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO “MAD CARPET”

4.1 In caso di pioggia “Mad Carpet” si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del “Mad Carpet” , prima del suo inizio o durante il suo svolgimento, a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

Mad Events avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile, anche nel caso in cui riterrà necessario svolgere il “Mad Carpet” in altre date non indicate su Termini e Condizioni.

4.3 Una volta iniziato il “Mad Carpet”, nella giornata del 31 Dicembre 2016, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del “Mad Carpet” non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del “Mad Carpet” in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del “Mad Carpet”.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al “Mad Carpet” o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

4.8 Mad Events è esonerata in ogni caso dal rimborso del Biglietto di ingresso al “Mad Carpet”.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO “MAD CARPET”

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del “Mad Carpet”, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del “Mad Carpet” ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del “Mad Carpet” o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Mad Carpet ” non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del “Mad Carpet” non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del “Mad Carpet” e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del “Mad Carpet”.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del “Mad Carpet” è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del “Mad Carpet”, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal “Mad Carpet” ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al “Mad Carpet”, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il “Mad Carpet”. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del “Mad Carpet”, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

 

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del “Mad Carpet”;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del “Mad Carpet”;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del “Mad Carpet” o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del “Mad Carpet”.

5.10 I bambini che abbiano un’età pari o inferiore a 13 anni devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del “Mad Carpet”. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del “Mad Carpet” che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del “Mad Carpet” effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il “Mad Carpet” in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al “Mad Carpet”, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.

 


THE BLOODY NIGHT II

 

  1. DEFINIZIONI

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento “The Bloody Night II”. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

“The Bloody Night II” è l’evento che avrà luogo a Colli del Tronto, il 31/10/2016 presso l’ Hotel “Il Casale”, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

Mad Events è l’organizzatore dell’evento “The Bloody Night II”, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “The Bloody Night II”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al “The Bloody Night II” è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al “The Bloody Night II” o potrà essere invitato ad abbandonare “The Bloody Night II”.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del “The Bloody Night II”.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO “THE BLOODY NIGHT II”

4.1 In caso di pioggia “The Bloody Night II” si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del “The Bloody Night II” , prima del suo inizio o durante il suo svolgimento, a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, il “The Bloody Night II” potrà essere rimandato alla giornata di Sabato 5 Novembre 2016, o Domenica 6 Novembre 2016. Mad Events avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile, anche nel caso in cui riterrà necessario svolgere il “The Bloody Night II” in altre date non indicate su Termini e Condizioni.

4.3 Una volta iniziato il “The Bloody Night II”, nella giornata del 31 Ottobre 2016, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del “The Bloody Night II” non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del “The Bloody Night II” in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del “The Bloody Night II”.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al “The Bloody Night II” o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

4.8 Mad Events è esonerata in ogni caso dal rimborso del Biglietto di ingresso al “The Bloody Night II”.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO “THE BLOODY NIGHT II”

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del “The Bloody Night II”, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del “The Bloody Night II” ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del “The Bloody Night II” o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del “The Bloody Night II” non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del “The Bloody Night II” non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del “The Bloody Night II” e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del “The Bloody Night II”.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del “The Bloody Night II” è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del “The Bloody Night II”, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal “The Bloody Night II” ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al “The Bloody Night II”, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il “The Bloody Night II”. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del “The Bloody Night II”, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

 

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del “The Bloody Night II”;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del “The Bloody Night II”;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del “The Bloody Night II” o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del “The Bloody Night II”.

5.10 I bambini che abbiano un’età pari o inferiore a 13 anni devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del “The Bloody Night II”. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del “The Bloody Night II” che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del “The Bloody Night II” effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il “The Bloody Night II” in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al “The Bloody Night II”, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


Silent Ascoli 2016

 

 

  1. DEFINIZIONI

 

1.1 Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

1.2 Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

1.3 Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Silent. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

1.4 Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

1.5 Silent è l’evento che avrà luogo ad Ascoli Piceno, il 20/08/2016 presso il Chiostro Maggiore di San Francesco (AP), al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

1.6 Mad Events è l’organizzatore del Silent, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

1.7 Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

1.8 Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

1.9 Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

1.10 Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events                  (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

 

  1. BIGLIETTI

 

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “Silent”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al Silent è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al Silent o potrà essere invitato ad abbandonare il Silent.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del Silent.

 

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

 

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO SILENT

 

4.1 In caso di leggera pioggia il Silent si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del Silent (prima del suo inizio) a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, il Silent potrà essere rimandato alla giornata di Domenica 21 Agosto 2016, Sabato 27 Agosto 2016, Domenica 28 Agosto 2016 o qualsiasi altra data comunicata da Mad Events attraverso i proprio canali ufficiali.

4.3 Una volta iniziato il Silent, nella giornata del 20 Agosto 2016, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del Silent non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del Silent in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del Silent.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al Silent o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

 

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO IL SILENT

 

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del Silent, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza altrui, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del Silent ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del Silent o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Silent non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del Silent non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del Silent e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del Silent.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del Silent è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del Silent, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal Silent ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al Silent, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il Silent. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del Silent, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del Silent;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del Silent;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del Silent o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del Silent.

 

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

 

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del Silent. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del Silent che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del Silent effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

 

  1. TRASPORTI

 

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il Silent in tempo, pianificando il viaggio.

 

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

 

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane. In particolare, qualsiasi controversia emergente sarà di competenza del Tribunale di Ascoli Piceno.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al Silent, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


COLOR FESTIVAL

 

  1. DEFINIZIONI

 

 

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

 

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

 

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Color Festival. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

 

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

 

Color Festival è l’evento che avrà luogo ad Ascoli Piceno, il 21/06/2015 presso i Giardini Colucci, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

 

Mad Events è l’organizzatore del Color Festival, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

 

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

 

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

 

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

 

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato Color Festival. Ai bambini che avranno un’altezza pari o inferiore a cm. 130 sarà consentito l’accesso ad 1,00€ a patto che siano accompagnati da adulti portatori di un regolare Biglietto di ingresso al Color Festival. L’accesso al Color Festival non sarà permesso a Bambini che non siano in possesso di Biglietto.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al Color Festival è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al Color Festival o potrà essere invitato ad abbandonare il Color Festival.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del Color Festival.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO COLOR FESTIVAL

4.1 In caso di leggera pioggia il Color Festival si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del Color Festival per cause attribuibili esclusivamente a Mad Events, il Detentore del Biglietto avrà diritto al rimborso del costo del Biglietto (esclusi i diritti di prevendita).

In questo caso, i Biglietti non invalidati devono essere spediti entro 5 giorni a Mad Events Srls – Via Salaria Superiore 10 – 63100 – Ascoli Piceno. La procedura di rimborso può richiedere diverse settimane.

4.3 In caso di annullamento del Color Festival (prima del suo inizio) a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, Il Color Festival potrà essere rimandato alla giornata di Sabato 27 Giugno 2015, o Domenica 28 Giugno 2015. Mad Events  avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile , tramite riterrà necessario svolgere il Color Festival in altre date non indicate su Termini e Condizioni

4.4 Una volta iniziato il Color Festival, nella giornata del 21 Giugno 2015, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del Color Festival non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.5  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del Color Festival in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.6 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del Color Festival.

4.7 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.8 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al Color Festival o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO IL COLOR FESTIVAL

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del Color Festival, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del Color Festival ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del Color Festival o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Color Festival non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del Color Festival non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del Color Festival e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del Color Festival.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  1. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  1. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  1. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  1. H) pigmenti, polveri, vernici e qualsiasi altro materiale che non venga consegnato appositamente da Mad Events all’ingresso o all’interno del Color Festival. I pigmenti e la polvere colorata consegnata da Mad Events all’ingresso o all’interno del Color Festival sono provviste di certificazione di conformità CE, e quindi non nocive per la salute;
  1. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del Color Festival è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del Color Festival, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal Color Festival ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al Color Festival, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il Color Festival. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del Color Festival, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del Color Festival;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del Color Festival;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del Color Festival o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del Color Festival.

5.10 I bambini che abbiano un’altezza inferiore ad 130 cm devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del Color Festival. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del Color Festival che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del Color Festival effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il Color Festival in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al Color Festival, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


 

SILENT SCHOOL

 

  1. DEFINIZIONI

 

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

 

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

 

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Silent School. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

 

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

 

Silent School è l’evento che avrà luogo ad Ascoli Piceno, il 10/06/2015 presso il Chiostro dell’ex Convento di Sant’Agostino, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

 

Mad Events è l’organizzatore del Silent School, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

 

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

 

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

 

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

 

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events                  (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato “Silent School”.

2.2 Il Biglietto per l’accesso al Silent School è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere al Silent School o potrà essere invitato ad abbandonare il Silent School.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento del Color Festival.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO SILENT SCHOOL

4.1 In caso di leggera pioggia il Silent School si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento del Silent School per cause attribuibili esclusivamente a Mad Events, il Detentore del Biglietto avrà diritto al rimborso del costo del Biglietto (esclusi i diritti di prevendita).

In questo caso, i Biglietti non invalidati devono essere spediti entro 5 giorni a Mad Events Srls – Via Salaria Superiore 10 – 63100 – Ascoli Piceno. La procedura di rimborso può richiedere diverse settimane.

4.3 In caso di annullamento del Silent School (prima del suo inizio) a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, il Silent School potrà essere rimandato alla giornata di Giovedì 11 Giugno 2015, Venerdì 12 Giugno 2015, Sabato 13 Giugno 2015 o Domenica 14 Giugno 2015.

4.4 Una volta iniziato il Silent School, nella giornata del 10 Giugno 2015, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione del Silent School non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.5  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno del Silent School in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.6 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3,4.4 e 4.5 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento del Silent School.

4.7 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.8 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare al Silent School o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO IL SILENT SCHOOL

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno del Silent School, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza altrui, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno del Silent School ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno del Silent School o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno del Silent School non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno del Silent School non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del Silent School e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare del Silent School.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  1. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  1. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  1. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  1. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno del Silent School è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento del Silent School, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dal Silent School ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare al Silent School, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante il Silent School. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno del Silent School, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno del Silent School;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno del Silent School;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno del Silent School o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno del Silent School.

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area del Silent School. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni del Silent School che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore del Silent School effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere il Silent School in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere al Silent School, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.


HOLI SUMMER FESTIVAL

 

  1. DEFINIZIONI

 

Acquirente del Biglietto significa la persona che acquista il Biglietto da Mad Events o da un Rivenditore Autorizzato.

 

Rivenditore Autorizzato significa la persona fisica o giuridica indicata da Mad Events ( tramite i  propri canali comunicativi come il Sito Web e la Pagina Facebook Ufficiale) autorizzata alla vendita di Biglietti.

 

Biglietto significa un documento in corso di validità la cui presentazione consente al portatore di accedere all’evento Holi Summer Festival. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento.

 

Detentore del Biglietto significa l’acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti il biglietto.

 

Holi Summer Festival è l’evento che avrà luogo ad Ascoli Piceno, il 2/06/2016 presso i Giardini Colucci, al quale sarà possibile accedere solo mediante la presentazione di un Biglietto.

 

Mad Events è l’organizzatore dell’evento Holi Summer Festival, Mad Events Srls, società costituita in Italia, con sede legale in Via Salaria Superiore n. 10, 63100 – Ascoli Piceno (AP), codice fiscale e partita Iva 02235440449

 

Parti significa Mad Events ed il Detentore del Biglietto

 

Pubblico significa gli individui che acquistano i Biglietto per uso personale.

 

Sito Web indica il sito web indicato da Mad Events (www.madevents.it)

 

Pagina Facebook Ufficiale significa la pagina Facebook ufficiale indicata da Mad Events (www.facebook.com/madeventsitaly)

 

  1. BIGLIETTI

2.1 Essere in possesso e presentare un Biglietto valido è condizione essenziale per accedere e partecipare all’evento denominato Holi Summer Festival. Ai bambini che avranno un’età pari o inferiore a 13 anni sarà consentito l’accesso gratuito a patto che siano accompagnati da adulti portatori di un regolare Biglietto di ingresso all’ Holi Summer Festival. L’accesso all’ Holi Summer Festival non sarà permesso a Bambini che non siano in possesso di Biglietto.

2.2 Il Biglietto per l’accesso all’ Holi Summer Festival è valido solo se acquistato presso Mad Events o presso Rivenditori Autorizzati il cui elenco è disponibile sul sito internet ufficiale www.madevents.it. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile o copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere all’ Holi Summer Festival o potrà essere invitato ad abbandonare l’ Holi Summer Festival.

2.3 Per le ragioni indicate nell’articolo 2.2 un Biglietto non può essere rivenduto a fini di lucro, o scambiato con un altro Biglietto, o venduto, trasferito o consegnato per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali (come, ad esempio, premio a seguito di gare, ecc.) senza aver ottenuto il previo consenso scritto da Mad Events.

2.4 Il Detentore del Biglietto deve accedere al Sito Web www.madevents.it o alla Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly al fine di conoscere l’esatta ora di apertura dei cancelli, gli orari suggeriti da Mad Events per l’ingresso, così come le possibili variazioni delle date, degli orari o degli altri elementi relativi allo svolgimento dell’ Holi Summer Festival.

 

  1. PREZZO DEI BIGLIETTI

3.1 Il prezzo del biglietto corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso, comprensivo dell’eventuale corrispettivo dovuto al Rivenditore Autorizzato (se applicabile). Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.

 

  1. DISDETTA – RESTITUZIONI – ANNULLAMENTO HOLI SUMMER FESTIVAL

4.1 In caso di pioggia l’ Holi Summer Festival si svolgerà come da programma.

4.2 In caso di annullamento dell’ Holi Summer Festival , prima del suo inizio o durante il suo svolgimento, a causa di condizioni atmosferiche avverse, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events, il Detentore del Biglietto non avrà diritto ad alcun rimborso del Biglietto.

In questo caso, l’ Holi Summer Festival potrà essere rimandato alla giornata di Sabato 4 Giugno 2016, o Domenica 5 Giugno 2016. Mad Events avvertirà i propri clienti il più rapidamente possibile, anche nel caso in cui riterrà necessario svolgere l’ Holi Summer Festival in altre date non indicate su Termini e Condizioni.

4.3 Una volta iniziato l’Holi Summer Festival, nella giornata del 2 Giugno 2015, qualsiasi condizione atmosferica avversa, ragioni di sicurezza, di ordine pubblico o altri fattori organizzativi non imputabili a Mad Events che potrebbero causare l’interruzione dell’ Holi Summer Festival non danno diritto al Detentore del Biglietto al rimborso del Biglietto.

4.4  Mad Events si riserva la facoltà di annullare gli spettacoli all’interno dell’ Holi Summer Festival in ogni momento per cause di forza maggiore o eventi metereologici di qualsiasi genere che possano comportare rischio per l’incolumità e la sicurezza degli artisti.

4.5 In caso di annullamento per i motivi indicati all’art. 4.1, 4.2, 4.3 e 4.4 Mad Events non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dal Detentore del Biglietto per effetto dell’annullamento dell’ Holi Summer Festival.

4.6 Mad Events non è tenuta a sostituire un Biglietto che sia andato perso, sia deteriorato, danneggiato, distrutto, rubato o illeggibile.

4.7 Mad Events non è tenuta a rimborsare il prezzo versato per un Biglietto nel caso in cui il Detentore del Biglietto decida di non partecipare all’ Holi Summer Festival o di non assistere agli spettacoli in esso svolti.

4.8 Mad Events è esonerata in ogni caso dal rimborso del Biglietto di ingresso all’ Holi Summer Festival.

 

  1. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO L’ HOLI SUMMER FESTIVAL

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le regole esposte all’entrata ed all’interno dell’ Holi Summer Festival, sul Sito Web e sulla Pagina Facebook Ufficiale, ed è tenuto a rispettare le direttive che Mad Events riterrà necessarie e comunicate per ragioni tecniche ed organizzative.

5.2 Il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi bambino accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione ed impiegare la massima prudenza all’interno dell’ Holi Summer Festival ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno dell’ Holi Summer Festival o in prossimità dello stesso. Mad Events non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto.

5.3 Si comunica al Detentore del Biglietto che all’interno dell’ Holi Summer Festival non vi sono aree di deposito bagagli/borse o armadietti.

5.4 All’interno dell’ Holi Summer Festival non è consentito introdurre:

  1. A) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili, strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

– armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, fucili, rivoltelle ecc.;

– ordigni esplosivi assemblati, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti;

– armi giocattolo, riproduzioni ed imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere;

– componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento;

– armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfera;

– pistole lanciarazzi e pistole per starter;

– archi, balestre e frecce;

– lanciarpioni e fucili subacquei;

– fionde e catapulte.

  1. B) dispositivi per stordire progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

– dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli e scarica elettrica;

– strumenti per stordire e sopprimere animali;

– sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

  1. C) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

– articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie;

– piccozze per ghiaccio e rompighiaccio;

– lame da rasoio;

– taglierine;

– coltelli con lame lunghe oltre 6 cm.;

– formici con lame lunghe oltre i 6 cm. misurate dal fulcro;

– attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di una estremità affilata;

– spade e sciabole;

– altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori (tamburi, trombe, strumenti musicali di qualsiasi genere), megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno dell’ Holi Summer Festival e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare dell’ Holi Summer Festival.

  1. D) sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici o altro materiale imbrattante;
  2. E) bevande contenute in lattine od in bottiglie di vetro;
  3. F) animali di qualsiasi genere, ad eccezione dei cani guida per ipovedenti;
  4. G) striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto, contenenti propaganda a dottrine politiche, ideologiche o religiose, o asserzioni o concetti, diversi da quelli esplicitamente autorizzati dalle Autorità di Pubblica Sicurezza;
  5. H) pigmenti, polveri, vernici e qualsiasi altro materiale che non venga consegnato appositamente da Mad Events all’ingresso o all’interno dell’ Holi Summer Festival. I pigmenti e la polvere colorata consegnata da Mad Events all’ingresso o all’interno dell’ Holi Summer Festival sono provviste di certificazione di conformità CE, e quindi non nocive per la salute;
  6. H) in generale, qualsiasi genere di materiale che Mad Events possa ritenere pericoloso o che possa arrecare danni;

5.5 All’interno dell’ Holi Summer Festival è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento dell’ Holi Summer Festival, a giudizio di Mad Events, tra cui, ad esempio: riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, attività religiose o politiche, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita non autorizzata di Biglietti, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o di altri beni senza essere autorizzati, che distraggano l’attenzione dei partecipanti dall’ Holi Summer Festival ed ogni altra attività che Mad Events possa ritenere pericolosa o inappropriata.

5.6 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per partecipare all’ Holi Summer Festival, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza prima e durante l’ Holi Summer Festival. I controlli di sicurezza includono una limitata perquisizione personale ( sul corpo) del visitatore, ispezione dei bagagli o altri oggetti personali trasportati del Detentore del Biglietto.

5.7 Per accedere e restare all’interno dell’ Holi Summer Festival, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

– il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

– Il Detentore del Biglietto accetta che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla sua persona o sui suoi abiti, bagagli, contenitori ecc., nel pieno rispetto delle disposizioni suddette dei presenti Termini e Condizioni;

– il Detentore del Biglietto non deve disturbare la tranquillità e/o la sicurezza degli altri all’interno dell’ Holi Summer Festival;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve essere perso, smarrito, rubato, contraffatto, danneggiato o illeggibile;

– il Biglietto del Detentore del Biglietto non deve esser stato acquistato da un soggetto non autorizzato a rivendere i biglietti;

– il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere o disturbare il regolare svolgimento delle attività all’interno dell’ Holi Summer Festival;

– Mad Events non deve avere alcuna ragione di sospettare quanto appena indicato.

5.8 Il Detentore del Biglietto non è legittimato ad essere rimborsato del Biglietto se, per le ragioni indicate nei presenti Termini e Condizioni dei Biglietti, costui non può accedere all’interno dell’ Holi Summer Festival o gli è richiesto di abbandonare lo stesso.

5.9 Mad Events non conserverà alcun materiale sottoposto a sequestro, confiscato e/o non autorizzato all’interno dell’ Holi Summer Festival.

5.10 I bambini che abbiano un’età pari o inferiore a 13 anni devono obbligatoriamente essere accompagnati da un adulto (almeno 18 anni).

5.11 E’ vietata la vendita di bevande alcoliche a minori di 18 anni di età.

 

  1. FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato da Mad Events o terzi incaricati da quest’ultima nell’area dell’ Holi Summer Festival. Mad Events o terzi incaricati da Mad Events sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, registrazioni dell’ Holi Summer Festival che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo. Mad Events, i terzi incaricati da Mad Events  e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Immagini, video e registrazioni sonore dell’ Holi Summer Festival effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici o privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

 

  1. TRASPORTI

7.1 Il Detentore del Biglietto sarà l’unico soggetto responsabile di raggiungere l’ Holi Summer Festival in tempo, pianificando il viaggio.

 

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

8.1 Qualsiasi integrazione e/o modifica del presenti Termini e Condizioni dei Biglietti non sono valide ed efficaci nel caso in cui non siano sottoscritte ( mediante la pubblicazione sul Sito Web Ufficiale www.madevents.it e la Pagina Facebook Ufficiale www.facebook.com/madeventsitaly ) dal legale rappresentante di Mad Events. I presenti Termini e Condizioni e le disposizioni contenute nel Sito Web rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti.

8.2 Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana ed interpretato ai sensi di tale legge. Tutte le controversie emergenti dai o connesse con i presenti Termini e Condizioni dei Biglietti saranno sottoposte alla giurisdizione dei tribunali delle corti italiane.

8.3 Il Biglietto, che costituisce un documento di legittimazione per accedere all’ Holi Summer Festival, è valido solo se il Detentore del Biglietto accetta, senza riserve o eccezioni, i presenti Termini e Condizioni.