Distretto 13 & The Bloody Night 2: brividi a suon di rock

Brividi a Suon di Rock

Il nome, dagli evidenti echi cinematografici, trae origine dalla seguitissima saga di Hunger Games: il Distretto 13 è quello da cui parte la rivolta contro la tirannide nella trilogia nata dalla penna di Suzanne Collins, poi approdata con successo anche sul grande schermo. Non va dimenticato, però, il mito John Carpenter, che con “Distretto 13 – Le brigate della morte” (1976) diresse uno dei suoi film più riusciti.

Con tali premesse c’è da aspettarsi il meglio dallo spettacolo live che i Distretto 13 terranno durante The Bloody Night 2, il super party di Halloween targato Mad Events pronto a decollare il 31 ottobre presso l’Hotel Casale di Colli del Tronto (AP).

La band picena, composta da Massimo Lori (chitarra), Vinicio Simonetti (chitarra e voce), Marco Marini (chitarra e voce), Alessio Di Buò (batteria), Tony Ciarrocchi (basso), Manila Lupini (voce) e Gloria Galiè (voce), sarà di scena a cavallo della cena di gala che verrà allestita presso la Sala Tiffany dalle 20,30.

Uno show live pensato per due diversi momenti; il primo in acustico con le recenti hit del pop internazionale, il secondo imperniato sulla vena elettrica e ballabile, con una serie di successi senza tempo riarrangiati appositamente per dare la scossa che parte da Michael Jackson e arriva fino a Bruno Mars, AC/DC, Skunk Anansie, Gwen Stefani, Negramaro e Vasco Rossi, solo per citare qualche nome.

Tanta roba sul piatto, dunque, ma non solo; in occasione della loro esibizione alla “The Bloody Night 2” i Distretto 13 festeggeranno una ricorrenza speciale: quest’incontro tra diversi musicisti dalla comprovata esperienza, infatti, avvenne esattamente un anno or sono. Un motivo in più per non perdersi la loro esibizione.